mercoledì 2 maggio 2012

Banana Bread ai mirtilli rossi

E finalmente maggio è arrivato..da qualche anno a questa parte, nel mese appena trascorso son sempre giù di corda, apatica..e andrei volentieri in letargo.
Infatti mi sono data poco da fare ai fornelli..spero di recuperare presto..mi manca rilassarmi in cucina.
La ricetta che vi propongo l'ho presa da un bellissimo libro, "500 colazioni e brunch".
E' davvero difficile scegliere tra tutte le varie proposte nella ricerca di un'alternativa alla mia classica colazione..c'è l'imbarazzo della scelta, ma alla fine mi sono decisa a provare questo pane un po' particolare.
Dal gusto dolce, è perfetto tostato e spalmato di burro o marmellata, ma a me piace anche così nella sua semplicità.  

 Ingredienti:
175 gr di farina 00
25 gr di farina integrale
125 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiaini di lievito in polvere
1/4 cucchiaino di bicarbonato
50 ml di latticello (ho sostituito con la stessa quantità di latte con un goccio di limone)
75 gr di cranberries (mirtilli rossi) essiccati a pezzi
1/2 cucchiaino di sale
3 banane medie (2 ben mature)
70 gr di burro morbido
Aggiunta personale: qualche scacchetto di cioccolato bianco a pezzetti

Ungete uno stampo da plumcake da 450 gr e preriscaldate il forno a 175°.
In una terrina capiente, sbattete il burro a pomata con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa.
In un'altra terrina, schiacciate le due banane mature con il latticello.
Aggiungete gradualmente le uova sbattute alla crema di burro e zucchero. Aggiungete le banane schiacciate e infine gli ingredienti asciutti setacciati.
Mischiate leggermente fino ad amalgamare. Tagliate a fettine la terza banana e aggiungetela all'impasto con i cranberries e il cioccolato bianco, mescolando per amalgamare.
Versate l'impasto nello stampo e fate cuocere per 40 minuti. Fare la prova stecchino al centro.
Lasciate nello stampo una decina di minuti, poi rovesciatelo e lasciate raffreddare su una gratella.
Colgo l'occasione per ringraziare tantissimo Vale per aver pensato a me donandomi il premio "Blog 100% affidabile" e Sabrina per il premio "Liebster Blog".
Sono piccoli riconoscimenti che mi regalano ogni volta un sorriso, grazie ancora!

10 commenti:

  1. Elena ! Che meraviglia è questa ?? Mi fa una voglia ! Le foto sono bellissime, e rendono perfettamente l'idea di quanto deve essere buono!
    Ciaoo :))

    RispondiElimina
  2. Eccomi qui ! Ti è venuto proprio bene ! Brava Elena...anch'io come te sono in letargo, mi capita sempre quando arriva il caldo. Una bella cura con la pappa reale e mi riprendo abbastanza in fretta!

    Un bacio e ti aspetto al contest!

    RispondiElimina
  3. Ma questa visione delle 17.55?! Gnam! *_* Vorrei tanto provare a farlo anche io questo banana bread ne vedo sempre tanti in giro ma non l'ho mai provato. E comunque figurati per il premio =) mi sono innamorata subito delle tue macine (del contest ritroviamoci in cucina) e dei tuoi baiocchi. sono spettacolari!

    RispondiElimina
  4. Hai scelto benissimo Elena, che bella che è! Gnammy!

    RispondiElimina
  5. Ti è venuto benissimo, chissà com'è buono con i mirtilli!

    RispondiElimina
  6. coi mirtilli!?! mmmmm...intrigante. e ci stanno divinamente bene perchè staccano il gusto dolciastro della banana!!

    RispondiElimina
  7. Amo il banana bread è un dolce che va bene per ogni momento dalla colazione alla coccola dopocena e l'ho provato in milel variante, con cioccolata spezie, ecc ecc anche questa tua mi intirga molto, da provare! un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  8. Adoro questi cake, sono la mia passione!! Ti è venuto benissimo!!!!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ho anche io quel libro ci sono tante ricette buone...peccato non averlo con me!! brava come sempre...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

Le Ricette del Bosco Fatato Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipiet Templates Image by Tadpole's Notez